menu

COMUNICATO STAMPA 19/05/2016

19/05/2016
Con Marco Pannella se ne va non solo un personaggio importante della politica italiana ma anche un grande amico di Israele. Uomo libero, sincero combattente democratico al punto da sapersi esprimere sempre con coerenza, anche al punto da non essere compreso dai formidabili progressisti di certa e nota parte politica.
In settant'anni di vita politica attiva non ha masi smesso di dire la sua. Mai. Indomito perfino quando digiunava e le forze cominciavano a mancargli. Personalità e carattere. Grande amico dello Stato di Israele, sempre. E anche per questo l'ambasciatore d'Israele in Italia, Naor Gilon, volle incontrarlo in occasione del suo ultimo compleanno. Autore delle più importanti riforme istituzionali, Marco Pannella non si è mai nascosto dietro a un dito, riuscendo a dire sempre la sua. Pannella è entrato nel vissuto delle persone. Aborto, divorzio, non violenza, referendum: tutti gli italiani gli devono tantissimo.
La Federazione delle associazioni Italia-Israele si uniscono al lutto e ricordano un grande politico italiano che da oggi mancherà a tutti.
Il direttivo nazionale si unisce al lutto e una delegazione sarà presente in occasione dei funerali.